Il sogno (the dream), appArtengo Street Fest 2017, Stigliano, Italia

L’opera è stata realizzata in occasione di “appARTEngo street fest” presso Stigliano in una delle regioni più suggestive d’Italia, la Basilicata, dal 8 al 11 agosto 2017.

L’intervento pittorico è dedicato al poeta Nicola Berardi, morto il 10 gennaio 1946 su quella scala che ora splende a nuova vita. Il poeta, da ragazzo era innamorato di una giovane fanciulla che purtroppo venne a mancare troppo presto. Tale perdita segnò Nicola per il resto della propria vita, divenendo suo tormento e musa ispiratrice per le proprie opere. In sogno al poeta compare la sua amata: sospesa, in estasi, in un’atmosfera eterea che avvolge lei e l’intera scalinata.

 

La cromaticità dei colori proiettata negli scalini, coinvolge emotivamente e accompagna, passo dopo passo, chi percorre la scalinata fino all’immagine dell’amata sospesa; tutto dona una sensazione di leggerezza spirituale, la stessa che il poeta vive nel suo sogno. La scala diviene un monumento ad un grande artista di Stigliano, che verrà omaggiato e ricordato quotidianamente dagli studenti che la percorreranno per raggiungere i propri istituti scolastici.

 

L’intervento ha differenti obiettivi. Quello di recuperare la memoria di un artista del posto, ma anche di valorizzare una parte della città, dal punto di vista urbano, architettonico e percettivo del quartiere. Prima dell’intervento pittorico, salire ed attraversare la scalinata costituiva un impedimento emotivo, ora i residenti provano piacere e gratificazione nel percorrerla. L’opera ha cambiato le abitudini, migliorando la qualità della vita degli abitanti di Stigliano. Un modello da prendere come esempio.                                                                                                                             

                                                                                                                                       -  -  -  -  -

 

The work was realized on "appARTEngo street fest" in Stigliano, one of the most evocative regions of Italy, the Basilicata.

The beloved come in dream to the poet, hanging: in ecstasy, in an ethereal atmosphere that envelope the subject and the all staircase.

The cromaticity of the colours project on the steps, deep end and follow, step by step, who go up the stairs as far as the image of the hanging beloved; the entire work give you a sense of spiritual lightness, the same that feel the poet in his dream. 

 

 

The inclusion of the work In the urban and architectural context of the work represents an opportunity for social recovery and redemption of a degraded and little-visited place, improving the quality of life of the inhabitants of Stigliano.