Sant’Antonio da Padova e Stigliano, tra purezza e devozione, Stigliano 2019, Italia


Il murales sottolinea il legame che esiste tra Stigliano e la figura di Sant’Antonio da Padova, in particolare è rappresentato il momento della visione di Gesù bambino che il santo ebbe, esprimendo così il suo attaccamento all’umanità del Cristo e la sua intimità con Dio. Dalla mano destra del santo si genera un vortice del quale fanno parte la chiesa del convento a lui intitolato e degli elementi che simboleggiano, per il giglio, la purezza del Santo; per la spiga di grano, la fertilità del territorio di Stigliano, a lui grata e devota.

 

La composizione si presenta dinamica e senza margini definiti, lasciando il colore esistente come sfondo. L’obiettivo è quello di ottenere la maggiore integrazione e rispetto del fabbricato esistente, oltre che del contesto architettonico ed urbano.